6 modi per far felici i clienti di un E-Commerce

By 2 Agosto 2018Siti E-commerce

Quando si ha a che fare con i clienti, in qualsiasi ambito, una cosa che bisogna assolutamente sapere consiste nel fatto che è importante acquisirne di nuovi, altrettanto prioritario mantenere e consolidare quelli che già attivi. Infatti, secondo un rapporto da parte di Adobe , i clienti che ritornano rappresentano fino al 40% del fatturato di un’azienda. Tuttavia il problema riscontrato in questa nuova ricerca si evidenzia nel concreto in quelle azioni svolte dalla maggior parte di queste aziende che non danno peso a quanto evidenziato fino adesso, infatti quasi tutte destinano il 78% del loro budget per l’acquisizione di nuovi clienti e solamente il 22% per mantenere attivi quelli che già si hanno.

Avere un piano di conservazione dei clienti è davvero molto importante, per questo ecco 6 buoni consigli che potranno ritornare utili.

  • Offrire uno sconto che catturi l’attenzione.

Per esempio, uno sconto che potrebbe tornare utile è il famoso “20% sul prossimo ordine”, questo farà in modo di mantenere ancora il rapporto con il cliente almeno per un altro acquisto. Inoltre si eviterà di concentrarsi sul prezzo del prodotto ma piuttosto sul suo valore, perché questo ne determinerà una vendita facilitata. Scegliere inoltre con attenzione le parole da utilizzare, infatti secondo alcuni studi, alcuni termini influiscono negativamente sulla psiche delle persone, mentre altri invogliano ad acquistare.

  • Umanizzare l’E-Commerce

Avere un buon servizio clienti permetterà di ottenere una fiducia illimitata da parte della clientela che avrà sempre un punto di appoggio per ogni dubbio e/o richiesta. Un altro metodo che si è rivelato molto efficace viene rappresentato egregiamente dall’invio di  biglietti virtuali di ringraziamento per gli acquisti, presso la mail di ogni cliente ed anche se viviamo in un’era digitale, ricevere qualcosa di cartaceo direttamente a casa, impressionerà maggiormente l’utente che ha acquistato presso l’E Commerce. Ma non solo biglietti, anche i gadget  possono rivelarsi davvero utili, perché potrebbero far diventare i clienti, veicoli di pubblicità positiva.

  • Ricompense in caso di referenti

Quante volte è capitato di incontrare la scritta “Invita un amico”. La ricompensa nel caso di suggerimento ad un conoscente per l’invito ad effettuare un acquisto presso l’E-Commerce, è una strategia utilissima per rendere il cliente parte attiva del business.

  • Utilizzare imballaggi di qualità

La prima impressione influenza notevolmente il giudizio di una persona, la stessa cosa vale per i prodotti di un Ecommerce, infatti secondo alcuni studi, un’alta percentuale di persone che riceve il proprio acquisto con un imballaggio di qualità, pensa automaticamente che quel prodotto vale il prezzo speso, un’ottima notizia quindi per i venditori che dovranno in questo modo spendere qualcosa in più per gli imballaggi ma il ritorno è assicurato. Alcune aziende utilizzano addirittura imballaggi con delle frasi stampate che esprimono serenità e felicità.

  • Facilitare la spedizione e il reso del prodotto

Non pensare solo a vendere il prodotto online, sarà utile invece cercare di mettere subito in evidenza quelli che sono gli eventuali cambi merce, in modo da facilitare il cliente in queste operazioni che ad alcuni possono sembrare piuttosto complicate.

Seguire questi consigli potrà facilitare il processo di fidelizzazione dei clienti che nel giro di poco tempo si trasformeranno in introiti per il business che si è intrapreso.